certificato qualità

Politica della qualità e codice etico

POLITICA PER LA QUALITA’

CISDI S.p.A.  considera strategico, per il suo successo, fornire servizi e consulenze rispondenti
alla massima qualità possibile. 
Sulla base dell’analisi di contesto, delle esigenze dei propri clienti e delle altre parti interessate
e dei requisiti cogenti ha definito i seguenti obiettivi strategici:

mantenere un elevato livello di soddisfazione delle parti interessate, in particolare delle
       Aziende clienti ;
perseguire il miglioramento della propria posizione sul mercato, garantendo un processo
       continuo di miglioramento  in grado di adattarsi sempre alle nuove esigenze.

Per perseguire queste strategie la Direzione Aziendale si è dotata di  un Sistema di Gestione per
la Qualità (SGQ), conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2015, la Società ha ottenuto la prima
certificazione nell’Ottobre 2010. Il Sistema è descritto nel MANUALE QUALITA’ e attuato
mediante procedure ed istruzioni operative, creati allo scopo di individuare responsabilità,
controlli e miglioramenti per ogni processo.
Il SGQ di CISDI è basato su un approccio di risk-based thinking che consente all’organizzazione
di determinare i fattori che potrebbero generare eventuali rischi, di mettere in atto controlli
preventivi per minimizzare gli effetti negativi e cogliere al meglio le possibili opportunità offerte
dal mercato  ed ha come obiettivi:

1) soddisfazione dei requisiti applicabili (requisiti legislativi e requisiti di conformità delle
       parti interessate);
2) ricerca continua delle opportunità di miglioramento per il SGQ;
3) rigore nell’assumere esclusivamente impegni che CISDI S.p.A. sia in grado di svolgere con 
       piena soddisfazione relativamente alle esigenze implicite e/o espresse dalle Aziende clienti;
4) mantenimento di elevate ed adeguate competenze professionali del personale incaricato a
       svolgere le attività promosse dalla CISDI S.p.A., attraverso una costante formazione,
       informazione e aggiornamento;
5)   riduzione delle eventuali non conformità, attraverso un’analisi sistematica delle cause e/o
      concause aventi effetto nel determinismo delle non conformità e l’avviamento delle necessarie
      azioni correttive;
6)   ricerca di soluzioni tecnologiche innovative per migliorare l’erogazione dei servizi e
      programmazione dell’adozione di quelle individuate.

Nel contesto la Direzione (DIR) dispone:

- la diffusione a tutti i collaboratori interni ed esterni, della POLITICA della Qualità;
- il coinvolgimento di tutti nelle attività influenti la Qualità dei servizi e che siano sviluppate in
  modo controllato ed orientati alla prevenzione delle non conformità e delle eventuali carenze
  ed omissioni;
- l'addestramento del personale e la predisposizione delle risorse (personale, strumentazione, ecc.)
  necessarie allo sviluppo delle attività;
- il controllo sistematico dell’applicazione del Sistema di Gestione della Qualità, tramite audit e i
  riesami della Direzione.

                                                                                                         CISDI S.p.A.

                                                                                                         Il Presidente

                                                                                                        Sergio Casolari

                                                                                                                                                 

Revisione 4 del 14.02.2018.

CISDI S.p.A. | Via Emilia Ovest, 515 - 41123 MODENA | Tel.: 059 828668 - Fax: 059 828876 | C.F./P.IVA: 01734520362